Il caso di Renata Rapposelli, pittrice uccisa nelle Marche: arrestati l’ex marito e il figlio

Condividi!

Il caso di Renata Rapposelli, pittrice uccisa nelle Marche: arrestati l'ex marito e il figlio
Il caso di Renata Rapposelli, pittrice uccisa nelle Marche: arrestati l’ex marito e il figlio

Ancona. Il caso di Renata Rapposelli, pittrice uccisa nelle Marche: arrestati l’ex marito e il figlio. Giuseppe e Simone Santoleri, ex marito e figlio di Renata Rapposelli sono stati arrestati dai carabinieri. Erano già indagati per l’omicidio della pittrice abruzzese scomparsa a Giulianova il 9 ottobre scorso e ritrovata morta a Tolentino (Macerata).

Salute. In 7 anni 12mila infermieri in meno nella sanità pubblica.

Elezioni 2018. Renzi si dimette: ‘Sconfitta chiara. Ora nuova pagina del Pd’. Di Maio esulta: ‘Dato storico’.

Usa. In Oregon prima legge controllo armi dopo Florida. Stato estende divieto a chi ha precedenti per abusi domestici.

Milano. Fabrizio Corona posta foto, ora rischia di tornare in carcere.

Facebook inciampa, chiede se è ok adescare minori. Sottopone questionario su foto osé di 14enni. Azienda, un errore.

MilanoPensionata uccisa, arrestato vicino casa.

Carlo Calenda: “Il Pd va risollevato, mi iscrivo“.

Istat: “Lo scenario economico resta favorevole“. Secondo l’Istituto di statistica la nostra economia mantiene un ‘profilo espansivo’.

Nord Corea. Kim Jong Un riceve delegazione di Seul. “Colloquio a cuore aperto“.

Trump minaccia dazi su alluminio e acciaio. Russiagate, in 10 nella lista di Mueller.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.