Bari, organizza incontro con un 11enne: a casa però trova i familiari che lo picchiano. Il video finisce sui social

Condividi!

Bari, organizza incontro con un 11enne: a casa però trova i familiari che lo picchiano. Il video finisce sui social
Bari, organizza incontro con un 11enne: a casa però trova i familiari che lo picchiano. Il video finisce sui social

Bari, organizza incontro con un 11enne: a casa però trova i familiari che lo picchiano. Il video finisce sui social. Un uomo pronuncia davanti ai parenti di un ragazzino di 11 anni una frase inequivocabile: “Ho chattato con lui e glielo volevo mettere in c…”. Siamo a Bari: qui, un presunto pedofilo che vive nel quartiere Libertà, zona nota per essere una tra le più problematiche del capoluogo pugliese, avrebbe tentato di adescare un giovanissimo finendo nella trappola organizzata dai suoi familiari che poi hanno pubblicato una diretta live su Facebook del pestaggio. Sulla vicenda ora sta indagando la polizia, chiamata dagli stessi parenti del bambino.

Ragusa. Rosario Dezio, consigliere comunale Pd si dimette: è accusato di aver massacrato un romeno.

Amazon lancia i medicinali da banco. Trema l’industria farmaceutica.

Perugia imbiancata dalla neve: spettacolo dalla webcam di Perugia meteo.

Roma. Taxi si ribalta in piazzale Clodio: grave l’autista.

Modena. Furti nel deposito Ferrari: 35enne nei guai, sequestrati 157mila euro.

Economia. Il fatturato delle industrie italiane ai massimi dall’inizio della crisi.

Berlusconi: “Salvini premier? Non è un violento, ma la Lega è a quattro punti da Forza Italia”.

Gran BretagnaUniversità inglesi bloccate per un mese: lo sciopero dei docenti contro riforma delle pensioni.

Roma. Migranti si barricano in centro accoglienza, protesta a Roma.

Scienza. Dispositivo nato in Italia mette il turbo a internet. Prepara rivoluzione per fibre ottiche, pari a quella elettronica.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.