Parma, paziente musulmana non vuole uomini nella sua stanza di ospedale: ne fa trasferire uno

Condividi!

Parma, paziente musulmana non vuole uomini nella sua stanza di ospedale: ne fa trasferire uno
Parma, paziente musulmana non vuole uomini nella sua stanza di ospedale: ne fa trasferire uno

Parma, paziente musulmana non vuole uomini nella sua stanza di ospedale: ne fa trasferire uno. E’ successo nel reparto maxillo-facciale dell’ospedale Maggiore di Parma. Una donna di 89 anni ha dovuto cambiare letto perché la vicina, di religione islamica, non tollerava la presenza in camera di un uomo, il figlio dell’89enne lì per assistere proprio la madre. La direzione dell’azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma per ora ha scelto di non commentare la vicenda.

MilanoModella rapita subì serie di violenze. Investigatori testi processo Milano, ‘sequestro a Parigi fallì’.

Berlusconi: ‘Chi costruisce non aspetti più la licenza‘. Stop di Salvini.

ParigiNeve in Francia: 900 auto bloccate da ieri, trasporti in tilt.

Afghanistan. 50 soldati italiani spostati a Farah per placare le rivolte.

Rovigo. Insieme per 62 anni muoiono a distanza di 12 ore uno dall’altra.

Ema: “Amsterdam assicura continuità operativa”. Ma Milano chiede di sospendere il trasferimento.

Alessandria. Donna trovata con i polsi legati. Morta di freddo.

Firenze. Hacker attaccano il sito del Pd. Online anche i dati di Renzi.

NapoliPaura a Napoli: tentata rapina in farmacia, bandito fugge sparando tra la gente.

Livorno. In un mese sequestrate 50 auto senza assicurazione.

Trieste. Alina, suicida in commissariato: Pm chiede condanne per 20 anni.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.