L’ora legale fa male alla salute? Per ora resta: Parlamento europeo ha rigettato la proposta di abolizione

Condividi!

L'ora legale fa male alla salute? Per ora resta: Parlamento europeo ha rigettato la proposta di abolizione
L’ora legale fa male alla salute? Per ora resta: Parlamento europeo ha rigettato la proposta di abolizione

L’ora legale fa male alla salute? Per ora resta: Parlamento europeo ha rigettato la proposta di abolizione. Non si chiede più – lo volevano i paesi del Nord Europa – l’abolizione dell’ora legale, ma solo “una valutazione approfondita” sul cambio biannuale dell’ora. E’ questo ciò che chiede il Parlamento Ue sul fronte dell’ora legale. La risoluzione approvata oggi dagli eurodeputati è stata modificata con degli emendamenti che ne hanno limitato la portata. Non si chiede più, quindi, alla Commissione Ue di proporre l’abolizione del “cambiamento semestrale”, ma solo di studiare la questione, e, “eventualmente proporre una modifica” della direttiva Ue del 2000, che regola l’alternanza tra ora legale e solare nella Ue.

BolognaStupri Rimini, condannati a 9 anni e 8 mesi i tre minorenni complici di Butungu.

Milano. Treno deragliato a Pioltello, la tavoletta di legno sotto la rotaia era lì da mesi.

Asteroide 2018 CB, 9 febbraio incontro ravvicinato con la Terra. Alle 9 di sera visibile dall’Italia.

TorinoReintegrato il poliziotto di Susa che insultò la Boldrini e un migrante.

Luca Traini. Applausi per lui al suo arrivo nel carcere di Montacuto.

Ferrero lancia i gelati Kinder. Ma per assaggiarli dovremo espatriare.

Roma. Prende l’autostrada senza pagare per anni: dovrà restituire tutto oltre a 500 euro di multa.

Sanremo. Meta-Moro restano in gara. E forse torna Virginia Raffaele.

Lucca. Arresti per doping in team dilettanti ciclismo.

Processo appalti G8: assolto Guido Bertolaso. Balducci e Anemone tra i 4 condannati.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.