Jessica Faoro, parla il tranviere Alessandro Garlaschi: “Abbiamo litigato per un film”

Condividi!

Jessica Faoro, parla il tranviere Alessandro Garlaschi: "Abbiamo litigato per un film"
Jessica Faoro, parla il tranviere Alessandro Garlaschi: “Abbiamo litigato per un film”

Jessica Faoro, parla il tranviere Alessandro Garlaschi: “Abbiamo litigato per un film“. E’ questa la versione fornita agli investigatori da Alessandro Garlaschi, il tranviere di 39 anni fermato per l’omicidio della 19enne Jessica Valentina Faoro, uccisa a coltellate nella notte tra martedì e mercoledì 7 febbrai nell’appartamento dell’uomo in via Brioschi 93, a Milano. Secondo quanto raccontato dal 39enne non ci sarebbe stato un approccio sessuale ma un litigio per futili motivi (addirittura la scelta di un film) che poi è degenerata.

Rovigo. 62 anni di vita insieme. E muoiono a 12 ore l’uno dell’altra.

PadovaStudente adescava ragazzine su Facebook. Universitario a Padova, chiedeva foto hard a minirenni e le intimidiva con minacce.

Treviso. La trevigiana Hausbrandt si compra la Melegatti.

Merate (Lecco). Paga di tasca propria gli straordinari agli infermieri: punito caposala.

Sgarbi. La ringhiera della Cattedrale è sparita: Dio esiste.

Napoli. Scoperta maxi evasione fiscale sul rinnovo delle patenti di guida: sette medici sotto accusa.

Alessandria. Iginia Fabbri morta coi polsi legati: ma per gli inquirenti non l’hanno ammazzata.

Treviso. Uccise la fidanzata, Furlan libero per un errore del giudice Mascolo.

Macerata. Avvocato di Luca Traini: “Lui come Breivik. Riconosciuto vizio parziale di mente”.

Australia. Donna incinta muore per il morso di un serpente.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.