Dark web, traffico di carte di credito da 530 milioni di dollari: arresti in 16 Paesi

Condividi!

Dark web, traffico di carte di credito da 530 milioni di dollari: arresti in 16 Paesi
Dark web, traffico di carte di credito da 530 milioni di dollari: arresti in 16 Paesi

Dark web, traffico di carte di credito da 530 milioni di dollari: arresti in 16 Paesi. Maxi operazione di polizia e Homeland Security Investigation (Usa) in 16 Paesi. Arrestate 13 persone, c’era anche un italiano della provincia di Napoli. Il presunto capo dell’organizzazione del traffico della carte di credito era invece un ucraino arrestato la scorsa settimana in Thailandia: amministrava il portale – con centinaia di utenti – che forniva qualsiasi tipo di ‘crime servicè: possibilità di acquistare o vendere malware, tecniche di hacking, bootnet.

Milano. Volantino omofobo davanti liceo: “Gay infettano mondo con le malattie”.

Jessica Faoro. Bionda, occhioni azzurri: chi era la 19enne uccisa a Milano.

Padova. Ragazza non vuole tenere il velo a scuola: genitori la tengono a casa.

Cina. Gioca 20 ore al computer e perde sensibilità gambe: portato via in ambulanza.

Tor Sapienza (Roma). Ragazza di 28 anni si lancia dal settimo piano e muore.

Guatemala. Custode allunga le braccia nella gabbia delle tigri per dissetarle: gli animali gli staccano gli arti.

Napoli. Agguato letale a Miano: Antonio Mele e Biagio Palumbo uccisi in auto.

Usa. Abbandona il figlio neonato in un bagno dell’aeroporto: accanto al piccolo una lettera con un disperato appello.

Uranio impoverito. «Morti sconvolgenti tra i militari». E ora litigano tutti.

GenovaMinaccia gli ospiti di un centro di accoglienza, poi sequestra l’operatore.

 

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.