Torino, indagati genitori della bambina non vaccinata colpita dal tetano: l’accusa è di lesioni colpose

Condividi!

Torino, indagati genitori della bambina non vaccinata colpita dal tetano: l'accusa è di lesioni colpose
Torino, indagati genitori della bambina non vaccinata colpita dal tetano: l’accusa è di lesioni colpose

Torino, indagati genitori della bambina non vaccinata colpita dal tetano: l’accusa è di lesioni colpose.  Sono indagati dalla procura di Torino con l’accusa di lesioni colpose i genitori della bimba di 7 anni che ha contratto il tetano rischiando di morire. I genitori infatti non avevano provveduto a vaccinare la figlia, vaccinazione che è obbligatoria in Italia dalla fine degli anni ’60, tanto è vero che i casi sono limitati a una cinquantina l’anno.

Laura Boldrini. Nuovo fotomontaggio con minacce per “vendicare Pamela Mastropietro”.

Avellino. Ex carabiniere si accascia e muore mentre testimonia in un processo.

Macerata. Pamela Mastropietro, c’è un secondo indagato: pusher amico di Oseghale che le ha venduto l’eroina.

RomaAborto sbagliato, il risarcimento per la nascita indesiderata va anche al padre.

Ancona. Scippa anziana, bloccato dai passanti.

Bologna. Studentessa rapinata in pieno centro. La ragazza, 20 anni, è stata malmenata da due uomini all’uscita della discoteca.

Reggio Emilia. «Il Demonio esiste, ecco come vincerlo».

Milano. Rapinava le escort poi le violentava: arrestato stupratore seriale.

EconomiaBorse europee in affanno dopo il crollo di Wall Street.

EsteriSi avvita la crisi delle Maldive. Paesi sconsigliano i viaggi per turismo. Usa preoccupati per la proclamazione dello stato d’emergenza. In manette anche il presidente della Corte Suprema.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.