Riccione, parla il prof accusato di rapporti con studentessa: “Ho sbagliato, ma lei ha fatto il primo passo”

Condividi!

Riccione, parla il prof accusato di rapporti con studentessa: "Ho sbagliato, ma lei ha fatto il primo passo"
Riccione, parla il prof accusato di rapporti con studentessa: “Ho sbagliato, ma lei ha fatto il primo passo”

Riccione, parla il prof accusato di rapporti con studentessa: “Ho sbagliato, ma lei ha fatto il primo passo”. Sarebbe questo, secondo quanto riferisce l’agenzia Ansa, il contenuto di quanto ha detto agli inquirenti il professore di 46 anni di Riccione arrestato con l’accusa di aver avuto rapporti sessuali con una studentessa quindicenne.

Sentito dal giudice per le indagini preliminari per l’interrogatorio di garanzia, il docente avrebbe ammesso di aver scambiato messaggi con la ragazza, ma ha escluso di avere avuto con lei qualsiasi tipo di contatto fisico. “Ho sbagliato”, avrebbe detto davanti al giudice, sostenendo che sarebbe stata la ragazzina a fare il primo passo, chiedendogli l’amicizia su Facebook.

Macerata. Pamela Mastropietro, l’educatore del Pars: “La provincia è invasa dalla droga”.

Roma. Chiusi gli uffici del Comune di via del Tritone, nessuno ha le chiavi e i dipendenti restano fuori.

Napoli. Ex chierichetto accusa: “Don Silverio iniziò ad abusare di me in sagrestia. Avevo 11 anni”.

Caserta. Studente accoltella prof Franca Di Blasio: “Ho perso la testa, pagherò”.

Australia. Giostra bloccata: in quattro restano a testa in giù a 21 metri di altezza.

RomaTumori celebrali: l’errore nel quiz all’esame di Stato del Miur.

Manchester. Metoo. Galleria Manchester rimuove quadro ninfe, la protesta: “Ora burqa per tutte”.

Roma. Concorso magistrati, perquisizioni nelle mutandine. E in cinque c’erano i bigliettini.

Milano. Chiama i carabinieri per salvare il suo pitone incastrato nel bidet.

Amazon. Calenda: «Braccialetti mai in Italia».

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.