Londra, ministro britannico Michael Bates arriva con due minuti di ritardo in Parlamento: poco dopo si dimette

Condividi!

Londra, ministro britannico Michael Bates arriva con due minuti di ritardo in Parlamento: poco dopo si dimette
Londra, ministro britannico Michael Bates arriva con due minuti di ritardo in Parlamento: poco dopo si dimette

Londra, ministro britannico Michael Bates arriva con due minuti di ritardo in Parlamento: poco dopo si dimette. Davvero non ci sono precedenti: un ministro britannico, scioccato lui stesso in prima persona per aver mancato un appuntamento istituzionale per un paio di minuti, ha offerto seduta stante le sue dimissioni. La classe non è acqua: Lord Michael Bates, ministro del Dipartimento internazionale per lo sviluppo, ha rimesso il proprio mandato per quella che ha considerato una scortesia imperdonabile durante un’interrogazione parlamentare alla Camera dei Lord.

Brindisi. Paolo Catanzaro, il santone diventato donna: accusato di prendere soldi in cambio di guarigioni.

Social. Mark Zuckerberg e il primo bilancio negativo di Fb: meno tempo passato su Fb. Colpa anche del nuovo algoritmo.

Caserta. Salvatore Visconti, cantante neomelodico e cugino aggrediscono carabinieri e li investono.

Usa. Valentina Sumini: “Sono un cervello in fuga e al MIT progetto un città su Marte. Spero di tornare, ma all’Italia mancano i mezzi”.

GinevraAuto volanti, la “favola” continua: a Ginevra il debutto della PAL-V.

Roma. «Sono l’idraulico, apra la porta»: anziana aggredita, imbavagliata e rapinata: arrestato 31enne.

Pozzuoli. Parcheggiatore pesta un padre davanti ai bimbi.

Danimarca. Dentro alla fabbrica dei robot che «ci ruberanno il lavoro».

Amazon scalza Google: è il brand con più valore al mondo. Tra gli italiani bene Tim.

 

 

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.