Venezia, pranzo da 1100? Sarebbe costato 82 euro: denunciato ristorante del maxi-conto

Condividi!

Venezia, pranzo da 1100? Sarebbe costato 82 euro: denunciato ristorante del maxi-conto
Venezia, pranzo da 1100? Sarebbe costato 82 euro: denunciato ristorante del maxi-conto

Venezia, pranzo da 1100? Sarebbe costato 82 euro: denunciato ristorante del maxi-conto. Quanto possono costare una frittura mista, una bistecca e un’acqua minerale? Se lo sono domandati al Gazzettino, dopo la notizia del conto da capogiro presentato a 4 studenti giapponesi a Venezia. Per questo, fingendosi turisti, i giornalisti del quotidiano veneto sono tornati in quel ristorante e ordinato i medesimi piatti. Alla fine il conto è stato comunque salato: 82 euro a persona, che per un’osteria è comunque uno sproposito, ma decisamente inferiore a quello da infarto (1100 euro) chiesto ai quattro stranieri.

Cava de’ Tirreni (Salerno). Salvatore Siani uccide la moglie mentre i figli giocano in cortile.

Raggi: “Presto saranno rinominate le vie di Roma intitolate a chi aderì al Manifesto della razza”.

Attilio Fontana: “Parlare di razza bianca mi ha fatto salire nei sondaggi”.

Thailandia. Cadavere smembrato trovato in un bosco: era Giuseppe De Stefani.

Roma. Fermava gli automobilisti con la pistola d’ordinanza e li derubava: poliziotto accusato di quattro rapine.

Kabul. Rapita insieme alla figlia dipendente delle Nazioni Unite.

Bologna. Ladra mette la crema e ruba gli anelli.

Montagna. Strage di giovani. “Troppa neve: sentieri trappola”. Quattro morti in due giorni. L’esperto: “Mai senza equipaggiamento”.

Treviso. Schianto nella notte a San Fior, muore un diciottenne.

Cremona. Salta una precedenza e travolge un frate.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.