Milano, tassista abusivo arrestato per violenza sessuale su giovani donne

Condividi!

Milano, tassista abusivo arrestato per violenza sessuale su giovani donne
Milano, tassista abusivo arrestato per violenza sessuale su giovani donne

Milano, tassista abusivo arrestato per violenza sessuale su giovani donne. Un tassista abusivo è stato arrestato, dalla Polizia di Stato, con l’accusa di aver commesso due violenze sessuali ai danni di giovani donne a Milano. L’uomo, secondo quanto spiegato, sarebbe un tassista abusivo di 30 anni che, secondo le accuse, avrebbe messo a segno le aggressioni ai danni di passeggere. A bloccare l’uomo sono stati gli investigatori della Squadra mobile che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Cassino. Tema a scuola su abusi, madre le disse: “Non restare sola con papà”.

EsteriIncendio in casa: sette bambini morti. Tragedia negli Emirati.

Calcio. Cristiano Ronaldo, sangue in faccia dopo un calcio: si specchia nel telefonino.

Benevento. Violenta e segrega in casa la giovane fidanzata.

Valle di Schievenin (Belluno). Escursionista scivola sul ghiaccio, precipita e muore.

Casalgrande (Reggio Emilia). Auto contro un muro: Lisandro Alaya Quiala muore sul colpo.

SpagnaArrestato in Spagna il boss della nuova Banda della Magliana: era ricercato da 15 anni.

Allarme Interpol. Caccia a camion carico di esplosivo rubato in Belgio.

Mafia. Blitz antimafia nell’agrigentino, arrestato anche un sindaco.

Politica. Elezioni: 98 simboli, prevale la personalizzazione. Chiusi alle 16 al Viminale i termini per consegnare i contrassegni politici in vista del voto.

Condividi!

Rispondi