Statali, arrivano gli arretrati a pochi giorni dal voto: aumenti a marzo

Condividi!

Statali, arrivano gli arretrati a pochi giorni dal voto: aumenti a marzo
Statali, arrivano gli arretrati a pochi giorni dal voto: aumenti a marzo

Statali, arrivano gli arretrati a pochi giorni dal voto: aumenti a marzo. “Dopo il Cdm di oggi via libera al pagamento degli arretrati e degli aumenti previsti dal nuovo contratto per la Pa centrale”. Così la ministra della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, via Twitter. Oggi infatti il Consiglio dei ministri ha approvato l’ipotesi di contratto presentata da Madia. La presidenza ha così autorizzato la ministra a concludere l’iter per rendere operativo il nuovo contratto dei dipendenti pubblici.

Pordenone. «Lei è ricca, aiuti i poveri»: vedova consegna 9mila euro ai truffatori.

Sanremo. Baglioni punta alla qualità ma i brani deludono. Unica eccezione il testo di Dalla per Ron.

Spettacolo. Colin Firth scarica Woody Allen: “Non lavorerò mai più con lui”. La figlia adottiva del regista, Dylan Farrow, in un’intervista tv, ha accusato il patrigno di averla molestata quando aveva sette anni.

MilanoRagazza drogata e stuprata a Milano, il momento in cui le viene versato lo stupefacente nel bicchiere.

La SpeziaArrestato per corruzione, sospeso e senza stipendio il giudice spezzino Bufo.

Como. Arrestato per violenza sessuale e prostituzione minorile: l’esca sui social.

Milano. Uccise la madre malata: ora è libera. “Non temo i pregiudizi della gente“.

TrevisoEcomafie in provincia di Treviso: rifiuti in fiamme, la terra dei fuochi è qui.

Mantova. Omicidio a Mantova, la crociata contro i clan del commerciante ucciso.

GenovaL’eroina uccide una giovane mamma: muore davanti al figlio e all’amico.

Condividi!

Rispondi