Cina, affonda petroliera iraniana con 136mila tonnellate di greggio: marea nera, si teme disastro ambientale

Condividi!

Cina, affonda petroliera iraniana con 136mila tonnellate di greggio: marea nera, si teme disastro ambientale
Cina, affonda petroliera iraniana con 136mila tonnellate di greggio: marea nera, si teme disastro ambientale

Cina, affonda petroliera iraniana con 136mila tonnellate di greggio: marea nera, si teme disastro ambientale. Potrebbe essere un enorme disastro ambientale. E’ affondata la petroliera iraniana che era entrata in collisione con un mercantile il 6 gennaio scorso, con una successiva esplosione a bordo, nel Mar della Cina. Lo riferisce la Bbc citando media cinesi. Si teme ora un disastro ambientale, una marea nera riversata in mare. La nave infatti trasportava 136 mila tonnellate di petrolio ultraleggero, ma le autorità cinesi assicurano che “non c’è una grossa chiazza” in mare. Poco fa l’Iran ha annunciato che non ci sono più speranze per i 29 marinai dispersi, mentre tre corpi sono stati recuperati.

LondraSchiavo di una famiglia nomade: per giorni legato senza vestiti, gli davano cibo per cani.

Australia. Tenta di salvare il proprio cane dal serpente velenoso: il rettile lo morde e lo uccide.

Roma. Nuova violenza all’Esquilino: turista aggredita nell’androne di un hotel da un immigrato.

Lecco. Giacomo Valsecchi scomparso in montagna a Natale: il figlio e il fratello lo trovano morto.

Genova. Un gruppo di antifascisti denunciano: «Aggrediti da Casapound».

FirenzeSucchi di frutta con eroina e cocaina. Arrestata 31enne appena scesa dal bus.

Vino. Uva dimezzata, prezzi alle stelle ma qualità top.

Usa verso esclusione lince canadese da specie a rischio.

Gb. Insulti razzisti a Meghan dalla modella fidanzata del leader Ukip: sospesa dal partito.

Verona. Donna precipita e muore durante la gita in montagna.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.