Lactalis, nel latte in polvere c’è salmonella: coinvolte 83 nazioni

Condividi!

Lactalis, nel latte in polvere c'è salmonella: coinvolte 83 nazioni
Lactalis, nel latte in polvere c’è salmonella: coinvolte 83 nazioni

Lactalis, nel latte in polvere c’è salmonella: coinvolte 83 nazioni. A confermare la notizia è lo stesso Ceo di Lactalis (che controlla anche Parmalat), Emmanuel Besnier, in un’intervista al settimanale francese “Le Journal du Dimanche”. “Dobbiamo misurare la portata di questa operazione”, ha spiegato, rivelando appunto che ci sono 83 nazioni coinvolte, per un numero di confezioni che supera i 12 milioni di scatole. Il Ceo di Lactalis ha assicurato che quel latte in polvere non sarà più distribuito e che tutte le confezioni in circolazione sono in corso di ritiro dai punti vendita.

VeneziaMomenti di terrore nel sottopasso: sordomuta rapinata da 3 banditi.

Cologno MonzeseBestie di Satana, l’ultimo sfregio: “Risarcimento? Mai visto un euro”.

Bergamo. In aula spunta un gatto: acciuffato con una toga.

Cremona. Gli ritirano la patente: usa quella del padre, scatta la denuncia.

Taranto. Scontro fra 2 furgoni e 3 auto sulla statale 100: muore una 54enne, 6 feriti.

MilanoBoccassini, addio amaro: dopo otto anni di inchieste non guida più l’Antimafia.

ImperiaFrasi razziste all’avversario, 11 giornate di squalifica al portiere del Camporosso.

Omicidio Inzillo. La sorella arrestata per armi. Aveva fucile a canne mozze e munizioni in casa.

Udine. Camicie d’alta sartoria italiana: ma ​erano false, tutte fatte in Ungheria.

Milano. Insegnante non si presenta a scuola: la cercano dappertutto ma era morta in casa.

San Genesio (Pavia). Scende da scuolabus e viene travolto: paese in lutto per Mattia.

Genova“Freccia” da Roma a Genova con 6 ore di ritardo. Notte a bordo per 120 persone.

PadovaBustarella al primario per saltare la lista d’attesa, Zaia: subito esposto-denuncia.

Merate (Lecco). Dieci ore d’attesa per una visita, i malati aggrediscono l’infermiera.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.