Influenza: ospedali affollati, colpa anche dei medici di base, poche visite a domicilio

Condividi!

Influenza: ospedali affollati, colpa anche dei medici di base, poche visite a domicilio
Influenza: ospedali affollati, colpa anche dei medici di base, poche visite a domicilio

Influenza: ospedali affollati, colpa anche dei medici di base, poche visite a domicilio.   Medici di base sotto accusa: poche le visite a casa. Il picco invernale dell’influenza sta ingolfando gli accessi ai pronto soccorso con gravi ripercussioni sulla normale attività di gestione anche dei casi più gravi. Colpa anche dei medici di base che facendo poche visite domiciliari contribuiscono al disagio organizzativo, secondo l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera.

Roma. Assessore bilancio Gianni Lemmetti: “Governo vuole insabbiare la verità sul debito del Comune”.

Varese. Infermiera Laura Taroni: “Iniezione letale a mia madre? Me ne sono ricordata guardando E.R.”.

EsteriPosta foto della bimba, troll insultano madre. Instagram rimuove l’immagine.

Torino. Whirlpool licenzia: chiude stabilimento Embraco di Riva di Chieri, a casa 497 lavoratori.

Cucina. Prosecco (italiano) batte champagne (francese). Anche nel Regno Unito.

Russia. Storico e attivista anti-Stalin sottoposto a test psichiatrici forzati.

Bari. Ragazza morta a Bari, Chi l’ha Visto?: «È una nostra sconfitta».

Parigi. Rapina al Ritz, ritrovata parte della refurtiva: i ladri l’hanno persa nella fuga.

Rigopiano. Spunta il giallo della riunione “segreta”.

Esteri. “Mosca potrebbe interferire sul voto in Italia”. L’allarme dei democratici americani.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.