Scandicci, uccide la moglie poi tenta il suicidio. L’uomo in passato protestò sul Duomo di Firenze

Condividi!

Scandicci, uccide la moglie poi tenta il suicidio. L'uomo in passato protestò sul Duomo di Firenze
Scandicci, uccide la moglie poi tenta il suicidio. L’uomo in passato protestò sul Duomo di Firenze

Scandicci, uccide la moglie poi tenta il suicidio. L’uomo in passato protestò sul Duomo di Firenze. Un uomo di 53 anni, Rosario Giangrasso, ha ucciso la moglie a coltellate e poi ha tentato di uccidersi. E’ avvenuto a Scandicci, in provincia di Firenze. Nel luglio scorso l’uomo, disoccupato, per protesta, era salito sulle impalcature della cupola del Duomo di Firenze. La coppia ha due figli di 14 e 16 anni che, al momento della tragedia, non erano in casa. A dare l’allarme la figlia più grande, appena rientrata.

Rovigo. Ospedale di Rovigo cerca medici a tempo indeterminato: non si presenta nessuno.

Rifiuti. A Roma si fermano i camion: weekend a rischio emergenza.

Treviso. Trova la moglie con l’amante e lo picchia a mani nude. L’uomo è grave.

Sofiya Melnik gettata nel dirupo quando era ancora viva?

Roma. Paura nella notte a Casal dei Pazzi: in fiamme un supermercato.

Napoli. Colpo al clan Lo Russo: catturato latitante di ritorno dalla Spagna per Natale.

Emergenza incidenti in autostrada: da Capodanno nuovi autovelox in Campania.

LuccaIncendio divora la fabbrica Rox: paura per la nube tossica.

ModenaÈ arrivata l’influenza: Seimila modenesi a letto. I più colpiti sono soprattutto i bambini fino a 14 anni.

Venezia. Neonata morta trovata nell’immondizia, indagini nelle scuole.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.