Elezioni, si vota il 4 marzo (salvo stravolgimenti): Mattarella scioglierà le Camere entro il 29 dicembre

Condividi!

Elezioni, si vota il 4 marzo (salvo stravolgimenti): Mattarella scioglierà le camere entro il 29 dicembre
Elezioni, si vota il 4 marzo (salvo stravolgimenti): Mattarella scioglierà le Camere entro il 29 dicembre

Elezioni, si vota il 4 marzo (salvo stravolgimenti): Mattarella scioglierà le camere entro il 29 dicembre. Ci siamo quasi.  Sarà una fine legislatura di poco anticipata rispetto alla scadenza naturale, prevista per il 14 marzo. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è pronto a firmare lo scioglimento delle Camere. Preso atto della conclusione della legislatura, potrebbe siglare già  giovedì. E il Consiglio dei ministri – che il 27 dicembre si riunisce, per parlare delle missioni all’estero – probabilmente lo stesso 28 dicembre (o al massimo venerdì) varerà il decreto che fissa le nuove elezioni per il 4 marzo prossimo.

UsaSuicida il figlio della ex editrice del Washington Post Katharine Graham.

Pontedera. Schiaffi al suocero e al padrone di casa, il pranzo di Natale finisce a botte. Arrestato.

Padova. Trapianto di fegato la notte di Natale: salvato un bambino.

PistoiaEsplode un’abitazione: nessun ferito. Frantumati i vetri delle case vicine.

PisaGuerra per l’eredità del campione del ciclismo. Il giallo del testamento falsificato.

Genova. Ragazzo molestato a Genova, il padre “detective” fa arrestare il pedofilo.

Usa. Casalinga Usa riceve un bolletta dell’elettricità da 284 miliardi di dollari.

Rosy Mirigliani. Morta vedova del patron di Miss Italia Enzo. Aveva 92 anni.

Avellino. Salvati mamma e nascituro in codice rosso. I parenti: “Un miracolo di Natale”.

Pula (Calgliari). Bomba carta esplosa davanti a casa di una 50enne. Avvertimento a lei o suo figlio?

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.