Catania, anziani uccisi in ambulanza: i corpi per 300 euro alle onoranze funebri

Condividi!

Catania, anziani uccisi in ambulanza: i corpi per 300 euro alle onoranze funebri
Catania, anziani uccisi in ambulanza: i corpi per 300 euro alle onoranze funebri

Catania, anziani uccisi in ambulanza: i corpi per 300 euro alle onoranze funebri.  L’accusa è di quelle terribili: uccidere anziani per offrire alle loro famiglie il servizio di onoranze funebri. A pagamento, si intende. Siamo a Biancavilla, provincia di Catania e l’indagine è stata ribattezzata “Ambulanza della morte“, come il servizio de Le Iene che aveva fatto conoscere questa presunta usanza. Ora un uomo di 42 anni è stato arrestato perché accusato di aver ucciso tre persone anziane e malate per potere poi offrire ai familiari i servizi a pagamento di onoranze funebri.

21 dicembre. Quant’è corto il giorno più corto dell’anno? Oggi a Bolzano 8 ore e 34.

Giordano Stagnati capotreno: “Aggredito e picchiato da quel ragazzo straniero. Ora mi licenziano pure”.

RomaGogna a Roma imposta dai vigili urbani: video-scuse se li offendi. L’accusa di Repubblica.

Filippine. Traghetto con a bordo 251 persone si ribalta: molte vittime.

Trieste. Incidente sulla Costiera: muore motociclista.

Altero Matteoli. Colpo di sonno alla guida? Le ipotesi dell’incidente mortale.

Corea del Nord. Soldato disertore scappa al Sud, sparatoria tra i due eserciti.

Etruria. Renzi: piano contro di me. Ma nel Pd sale la tensione.

Milano. La stilista trovata impiccata: indagato per omicidio l’ex fidanzato.

Desio (Monza)Forza Nuova a Desio come gli skinhead a Como: blitz in consiglio comunale.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.