Esplode impianto gas in Austria: interrotto flusso da Russia a Italia, ma la fornitura è ancora assicurata

Condividi!

Esplode impianto gas in Austria: interrotto flusso da Russia a Italia, ma la fornitura è ancora assicurata
Esplode impianto gas in Austria: interrotto flusso da Russia a Italia, ma la fornitura è ancora assicurata

Esplode impianto gas in Austria: interrotto flusso da Russia a Italia, ma la fornitura è ancora assicurata. Una esplosione in un impianto di gas a Baumgarten an der March, in Austria, ha provocato almeno dieci feriti e un morto.“Oggi – ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda – c’è stato un incidente serio in Austria. Questo vuol dire che abbiamo un problema serio di forniture, con una grande concentrazione dalla Russia. Il Tap serve a questo, se avessimo il Tap non dovremmo dichiarare, come faremo oggi, lo stato di emergenza”. La fornitura di gas ai consumatori italiani è comunque assicurata.

Addio alle raccomandate, arriva il domicilio digitale. Via libera dal Consiglio dei ministri, partenza prevista: primavera 2018.

BresciaStazione, degrado e spaccio: “Ministro, mandi più uomini”.

ImperiaMolestie e atti osceni su un autobus, pensionato condannato a 4 mesi.

BellunoTorna a casa e trova il ladro in azione: «Mi ha anche salutata ed è scappato».

Vicenza. Con la sua Panda prende 200 multe ma non le paga.

TrevisoPassaggio da Veneto Banca a Intesa: conti bloccati e stipendi non versati.

Dalla Rete al bancomat. Bitcoin allo sportello grazie a un 33enne di Bordighera.

Accordo raggiunto. Sciopero revocato Ambulatori dei medici di base aperti.

EsteriCade nel vuoto dal grattacielo per un selfie estremo.

Economia. “I tagli alle tasse ci danneggiano”, l’Europa contro la riforma di Trump. Lettera di cinque ministri dell’Economia.

Liguria. Cessata l’allerta in tutte le zone: ora la conta dei danni.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.