Napoli, follia alla stazione centrale: vagabondo spinge poliziotto dalle scale

Condividi!

Napoli, follia alla stazione centrale: vagabondo spinge poliziotto dalle scale
Napoli, follia alla stazione centrale: vagabondo spinge poliziotto dalle scale

Napoli, follia alla stazione centrale: vagabondo spinge poliziotto dalle scale. Follia alla stazione centrale di Napoli dove un poliziotto è stato spinto giù dalle scale da un vagabondo. I fatti risalgono all’8 dicembre scorso. L’uomo, sotto effetto di droga, si è scagliato prima contro il portone del Compartimento della Polfer, sferrando calci e pugni contro la porta. Poi è riuscito ad entrare e si è trovato davanti sette agenti. E’ scattata una colluttazione violenta. Il vagabondo, braccato, è riuscito a colpire e ferire uno dei poliziotti fino a spingerlo giù per le scale.

Caserta. Reggia di Caserta, crolla parte di soffitto vicino all’ingresso.

Valsamoggia (Bologna). Donna di 70 anni azzannata da pitbull: è grave.

Milano. Difendono venditore di rose da aggressione: picchiati 3 ragazzi.

Surano (Lecce). Luigi Galati cade dal balcone e muore: addobbava la casa per Natale.

Albignasego (Padova). Ladri assaltano bar: titolare Antonio Borille li mette in fuga a colpi di fucile.

Maltempo Toscana, allerta meteo rossa 11 dicembre: scuole chiuse

Mignanego. Treno Thello bloccato per ore causa gelo: 400 passeggeri al freddo.

Spoleto. Sindaco Fabrizio Cardarelli morto: malore improvviso in casa.

Sarzana. Ragazzino di 11 anni travolto dalla porta in campo di calcio: è grave.

Alto Adige rivuole la doppia cittadinanza: la lettera dei consiglieri all’Austria.

Alpi Apuane. Claudio Lotto precipita per 200 metri: morto escursionista.

Erdogan: “Israele è uno stato terrorista che uccide i bambini”.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.