Renzi: vittimismo, banche e populismo. I suoi tre tragici errori

Condividi!

Renzi: vittimismo, banche e populismo. I sui tre tragici errori
Renzi: vittimismo, banche e populismo. I sui tre tragici errori

Inseguire Beppe Grillo e il Movimento 5 Stelle (M5s) è un tragico errore. Renzi ci prova e si brucia le mani. Gli italiani che lavorano e pagano le tasse cominciano a non poterne più di questa ipocrita demagogia giovanilistica e pauperistica. Per questo probabilmente vincerà la destra… Con Berlusconi pronto a barattare tutto per la sopravvivenza della sua tv continuando l’abbandono dell’Italia alla deriva come ha fatto in tutti questi anni.

Ecco i 3 errori di Renzi secondo l’analisi di Giuseppe Turani.

1– Di nuovo, come durante il referendum, si presenta come “Renzi contro tutti”. Questo è un film che gli italiani hanno già visto e detestano. Ma la vanità è la vanità.

2– Appena può si mette a inseguire i grillini nella loro coglionate populiste, altro errore. Contro il populismo va eretto un muro invalicabile. Il paese non è rovinato dalle auto blu dei ministri, da ma 40 anni di consociativismo e di non-politica.

3– La commissione bancaria è stato un’altra cretinata. E infatti mezza campagna elettorale si sta facendo su Banca Etruria. La gente non ha tempo e voglia di seguire tutta la complicata storia di quel piccolissimo istituto. Sa solo che il Pd (attraverso Maria Elena Boschi, alter ego di Renzi) vi è stato coinvolto e che adesso cerca, faticosamente, di tirarsene fuori.

Assalto al reddito di inclusione: tutti vogliono i 485 euro al mese.

Un monopolio globale Ci vuole una Web-Tax per far pagare il dovuto”.

Quella del reddito di cittadinanza di Grillo, che il Pd ha trasformato in reddito di inclusione, è una sciocchezza abissale.La sciocchezza di questa stupidità post comunista è ancor più grave in Italia, un Paese di finti poveri, dove metà è esonerata per legge a non pagare le tasse, evasori totali inclusi. Al contrario, il Governo italiano non è capace di fare pagare le tasse alle grandi multinazionali della comunicazione. Leggete cosa dice Massimo Mucchetti, senatore del Pd. Si tratta di una voce nel deserto. Nessuno sembra avere la voglia o la capacità di fare qualcosa. Sono capaci solo di torturare chi già paga.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.