Cristoforo Colombo è nato a Genova: il testamento mette fine alle polemiche

Condividi!

Cristoforo Colombo è nato a Genova: il testamento mette fine alle polemiche
Cristoforo Colombo è nato a Genova: il testamento mette fine alle polemiche

«Sono nato a Genova»: il testamento di Colombo mette fine alle polemiche. «Siendo yo nacido in Genova», ovvero «essendo io nato a Genova»: così ha scritto nel suo testamento, compilato il 22 febbraio 1498 in quella che oggi è Panama (per questo la lingua utilizzata è lo spagnolo), il grande navigatore Cristoforo Colombo.

Treviso. Il figlio confessa: «Ho ucciso mio padre, non volevo che soffrisse».

Ladispoli. Bloccata l’auto ai genitori che non pagano la mensa scolastica. L’assessore Cordeschi: «I bambini non saranno penalizzati per atteggiamento scellerato dei genitori». Attenti alle auto, quindi, a Ladispoli, i genitori che non pagano la mensa scolastica per i figli vedranno arrivare il fermo amministrativo.

Maltempo. In Abruzzo è codice rosso. Allagamenti sulla costa. Raccomandazione ai Comuni interessati per predisporre le misure previste dai piani di emergenza.

MilanoGiovane turista violentata a Milano: 28enne fermato grazie a tracce dna.

Quarto (Genova). Cade da una palma durante la potatura: operaio grave al San Martino.

TriesteLadri tra le tombe giorno e notte: scatta l’offensiva al cimitero.

UdineIl ballo sul sacrario di Redipuglia, la replica del giovane rapper: “Sono stato strumentalizzato, chiedo scusa”.

Bologna. Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti e la troupe aggrediti da africani.

Mediaset ritocca la fiction “Rosy Abate”, ma la coppia di Domodossola non ritira la causa.

GenovaBilancia esce di prigione: primo permesso dopo 20 anni per il serial killer genovese.

Mafia. Sequestrati beni a un mercante d’arte. La Dia di Trapani: ha legami con il boss latitante Matteo Messina Denaro.

PadovaPadovana combattente nell’Isis: il pm chiede 5 anni per Meriem.

Brennero. Bambino di 5 anni nascosto su un treno: era solo e quasi morto dal freddo.

StartupUna startup di liceali conquista lo Smau con un’app sull’alternanza scuola-lavoro.

 

Condividi!

Rispondi