Emanuela Petrillo, l’infermiera che non faceva i vaccini ai bambini: licenziata

Condividi!

Emanuela Petrillo, l'infermiera che non faceva i vaccini ai bambini: licenziata
Emanuela Petrillo, l’infermiera che non faceva i vaccini ai bambini: licenziata

Emanuela Petrillo. Licenziata infermiera che non faceva i vaccini ai bimbi. Emanuela Petrillo è stata licenziata per giusta causa dalla Usl 2 di Treviso. L’infermiera è accusata di false vaccinazioni, costate il richiamo a migliaia di bimbi che non sarebbero stati coperti.

La donna aveva negato ogni accusa, ma rimane indagata per peculato, omissione d’atti d’ufficio e falsità in dichiarazioni.

Mauro Moretti viaggerà in treno gratis per sempre. L’omaggio delle Ferrovie: e la condanna per Viareggio?

Manovra. Sì alla bolletta mensile. Spunta il bonus nonni.

Migranti. Bambino di 5 anni trovato nascosto sotto un vagone al Brennero. In stato di ipotermia nel pianale di un treno-merci diretto in Austria.

GenovaManca l’acqua in 4 Comuni per lavori urgenti. Iren: tornerà «in tarda serata».

LivornoStalker denunciato 12 volte. Microfoni e telecamere anche in auto per spiare la moglie.

Monaco. Due italiani tentano di dar fuoco a un senzatetto e si scattano un selfie: arrestati. “Lo abbiamo fatto per gioco”.

SalernoCase affitattate alle prostitute: «Mi servivano soldi, ho famiglia».

UsaTerremoto in California: scossa di magnitudo 4.6 vicino a Gonzales.

Venezia. La storia d’amore finisce, due suicidi Morti operaio 50enne e un 34enne.

BariAttacco d’arte a Bari: fiori sull’auto bruciata.

AlbengaIl Pd boicotta il cane antidroga: “Non lo vogliamo: è fascista”. Il sindaco e la maggioranza Pd rifiuta il cane antidroga perché addestrato in un centro che si chiama “X Mas”, come la milizia della Rsi.

Rimini. Rapinatore scambia unʼagenzia per una banca: chiede scusa e se ne va.

Principe Carlo contro la «lobby ebraica»: la lettera del 1986 che imbarazza l’erede al trono.

Carpi. Annuncia suicidio su chat ma i carabinieri lo salvano. L’intenzione è stata scoperta da un utente di un gruppo su Whatsapp.

Condividi!

Rispondi