Maria Elena Boschi fa deragliare la sinistra, Pisapia scarica Bersani, D’Alema e Speranza

Condividi!

L'abbraccio di Giuliano Pisapia a Maria Elena Boschi
L’abbraccio di Giuliano Pisapia a Maria Elena Boschi

L’abbraccio di Giuliano PisapiaMaria Elena Boschi ha mandato in tilt la sinistra. Bersaniani e dalemiani, la cui motivazione prima non è il bene dei loro elettori ma l’odio per Renzi, non l’hanno proprio digerita. Pisapia, che prima di fare il sindaco di Milano aveva un mestiere, non ne può più di tutti i birignao dei politici che nella vita non hanno mai lavorato e non hanno fatto altro che politica. Tommaso Ciriaco rivela su Repubblica che Pisapia ha dato fuoco alle polveri, annullando un incontro in agenda con Roberto Speranza, che guida Mdp. «Non c’è spazio  per una politica costruita con la testa rivolta all’indietro». 

Conferma sul Corriere della Sera Maria Teresa Meli: Per Giuliano Pisapia la misura è colma, non ne può più di quelli che avrebbero dovuto essere i suoi compagni di avventura politica. È stufo dei loro modi, degli atteggiamenti, ma, soprattutto, si è reso conto che una distanza siderale lo divide dagli scissionisti del Pd. «Io  non faccio la bella statuina di Renzi ma nemmeno di D’Alema. Non mi faccio manovrare da nessuno. Non ne posso più, mi hanno proprio scocciato. Io voglio ricostruire il centrosinistra non fare come loro che vogliono l’unità delle sinistre. L’obiettivo è concorrere al governo del Paese, non stare all’opposizione per far fallire Renzi».

Usa. Tragedia al luna park: la giostra si rompe all’improvviso, un morto e 7 feriti.

Aprilia (Roma). Rifiuti tossici: enorme discarica in cava dismessa ad Aprilia. 20 arrestati.

TrentoStudentessa modello falsificava i voti. La lode rubata le costa la denuncia.

Torino. Donna muore soffocata al ristorante per un boccone di carne.

AlessandriaMuore e lascia in eredità 3,7 milioni di euro all’ospedale Infantile.

Olbia. Stacca un dito alla fidanzata con un morso: arrestato.

Usa. Il Senato respinge la revoca dell’Obamacare.

Bolzano. Südtiroler Volkspartei contro gli italiani alle materne tedesche: “Ora un filtro”.

Conegliano (Treviso). Tragedia alla Garbellotto: operaio ucciso da una scaglia di legno.

Venezia. Gira per le strade del Lido di Venezia indossando una “foglia di fico”.

Belgio. Anziana multata per aver guidato la Porsche a 238 orari.

Pistoia. “Dammi i soldi o dico tutto a tua moglie”. Arrestata per estorsione.

Tunisia. Voto storico: approvata legge contro violenza sulle donne.

Argentario. La comandante della polizia municipale spara in testa al figlio e si uccide.

Cosenza. Incassavano le pensioni dei parenti morti (per mezzo milione di euro): 11 indagati.

SalernoMorto sulla spiaggia: ha un orecchio mozzato.

Mostro di Firenze. Vigilanti: “Ho ucciso in guerra ma non sono io quello che cercano“.

Medicina. Epatite, in Europa 9 milioni di malati ma molti non lo sanno.

Torino. L’assurda tragedia di Condove: ecco il furgone che travolge la moto.

Viareggio. Pitbull uccide un cane e ferisce una bimba.

Empoli. Martellate all’auto del segretario Pd.

 

Condividi!

Rispondi