Italia, Usa, due giustizie a confronto (e anche due visioni di sinistra)

Condividi!

Italia, Usa, due giustizie a confronto (e anche due visioni di sinistra)
Italia, Usa, due giustizie a confronto (e anche due visioni di sinistra)

Paese che vai, Giustizia che trovi.

Italia. Mafia Capitale, erano ladri anzi ladroni ma non mafiosi, eppure… la politica ha svenduto l’onore di Roma per un pugno di voti in più. Scrive Mattia Feltri sulla Stampa di Torino: Mafia capitale non esiste, come era politicamente chiaro a chi volesse vederlo sin dall’avvio dell’inchiesta e a maggior ragione quando l’ex sindaco di destra, Gianni Alemanno, era stato prosciolto dall’aggravante mafiosa insieme a tutti gli altri politici coinvolti nell’inchiesta (tranne cinque o sei e non per mafia, fra cui Luca Gramazio che, siccome  è stato condannato, torna a casa: uno dei luminosi paradossi della giustizia italiana).

Ignazio Marino, ex sindaco di Roma che gongolava e è stato travolto, ora fa il martire ma deve solo tacere. Il Pd avrebbe dovuto eliminarlo subito, anzi nemmeno candidarlo: sfasciò Roma pedonalizzando i Fori Imperiali. Compagni, non pensate troppo alto. I romani hanno scaricato Marino prima di voi perché ha reso la loro vita un inferno. E lui faceva il fenomeno in bicicletta. All’ epoca a capo del Pd c’era Bersani, quello che la Boldrini la fece presidente della Camera e terza carica dello Stato.

Usa. Lui nero e campione uccise la moglie bianca ma fu assolto da una giuria di neri. Qualche anno dopo, litigò un po’ hard per dei suoi cimeli e gli diedero 33 anni per una rapina che non esisteva.  Ora ha ottenuto la libertà condizionale: era in cella da nove anni. 

L’unica sinistra seria è quella americana. Ruth Bader Ginsburg giudice della Corte Suprema Usa e di sinistra ha detto che la sinistra nella giustizia ha una strada: il formalismo. difendi un nero e povero con la forma e gli strumenti tecnici che solo i ricchi possono permettersi e che sono stati negati a Bossetti.

Vaccini.  Obbligo per chi va a scuola e multe: cosa cambierà per i vaccini. Approvato il decreto in Sentato: obbligo per l’iscrizione a scuola, ma le vaccinazioni passano da 12 a 10. Il 28 il testo alla Camare. 

Forlì. Pilota evita la collisione in volo: “Ho fatto solo il mio lavoro”. Il pilota forlivese Roberto Vallicelli guidava l’aereo della Air Seychelles. Salvi 900 passeggeri. 

Venezia. Se ne stava per ore in fila all’imbarcadero: era un “palpeggiatore” seriale di fondoschiena. 

Rivignano (Udine). Febbre improvvisa e altissima:muore a 26 anni. Disposta autopsia. 

Schio (Vicenza)Tenta di uccidersi buttandosi contro l’auto. Salva, ma poi arriva la multa

OlandaL’Olanda sperimenta il nuovo welfare: neopapà a casa per 30 giorni.

I consigli dall’Aci: «Al volante, mai raccogliere provocazioni, potrebbe essere pericoloso».

Armi. Boom di vendite e profitti. Il kalashnikov spara in Asia e sconfigge le sanzioni Usa.

Milano. Grave avvocatessa accoltellata nel suo studio.

Onda anomala a Lerici. Spazzati via ombrelloni e sdraio. Paura tra i bagnanti in spiaggia.

Pescara. Ricette false per il doping, un arresto e altri due indagati. 

Pordedone. A tre anni malata di una leucemia che colpisce un bimbo su un milione.

Battipaglia. Figlia di un’anziana grave in ospedale: “L’hanno lasciata nella sporcizia”. 

Penisola sorrentina. Scontro frontale tra scooterMuore un ragazzo di 20 anni.

Nocera Inferiore (Salerno)Infermiere accoltellato e ucciso per difendere lo scooter dai ladri. 

PadovaAllunga le mani su un ragazzino di 15 anni: parroco a processo. 

Linea Venezia-Trieste.Macabro ritrovamento: cadavere scoperto dal macchinista del treno.

Casarsa (Pordenone)Lettura del gas e finto poliziotto: doppia truffa in serie ai danni di un’anziana.

Vicenza. Maltratta la mamma. Miss condannata  a otto mesi.

Trento. Cameriere ricoverato per morbillo: a rischio 250 ospiti di hotel.

Olbia. Festeggiano la laurea con i petardi in aeroporto. Scoppia il panico, un ferito.

Bari. Detenuto in permesso premio abusò di donna: condannato a 16 anni di carcere.

Milano. Saidou Mamoud Diallo scarcerato ed espulso: riportato in Guinea.

GreciaTerremoto di 6,7 in Grecia, due morti a Kos. C’è stato anche un piccolo tsunami.

Pino Pelosi. Morto il killer condannato per omicidio di Pier Paolo Pasolini.

Nuoro. Arriva al pronto soccorso per un mal di testa: 23enne muore all’improvviso.

Venezuela. Un morto e diversi feriti durante lo sciopero generale anti Maduro.

 

 

Condividi!

Rispondi