Vaccini, sì a 10 obbligatori: approvati emendamenti in commissione

Condividi!

Vaccini, sì a 10 obbligatori: approvati emendamenti in commissione
Vaccini, sì a 10 obbligatori: approvati emendamenti in commissione

Vaccini. Passa l’emendamento che fa scendere quelli obbligatori da 12 a 10. C‘è il sì della Commissione Sanità. Anti meningococco C e B non saranno più necessari per iscriversi a scuola ma verranno proposti attivamente dalle Asl alle famiglie insieme all’anti pneumococco e all’anti rotavirus. Diminuiscono le sanzioni, scompare il riferimento alla perdita della patria potestà. Il Veneto: “Oggi presentiamo il ricorso alla Corte costituzionale”.

Corea del NordUsa propongono all’Onu nuove sanzioni, contrarie Russia e Cina. Braccio di ferro in Consiglio di sicurezza tra Usa e Russia. “Pronti a fare da soli”. I piani di attacco di Trump. Ma rischia Seoul bombardata…

MigrantiVia al vertice sui migranti a Tallinn, anche la Germania boccia la proposta italiana. Oltre a Francia e Spagna contrari ad aprire i porti anche Olanda e Belgio.

Il commissario Ue Avramopoulos: «Non cambieremo la missione di salvataggi come chiede Roma».

MilanoMaestra dei bambini ladri in stazione: 36 nomi falsi, condannata a 11 anni.

Tortura. Via libera della Camera al ddl.

Pakistan. Ragazzino di 11 anni strangola la sorellina: lei lo aveva preso in giro.

Domenico Diele. Finito il tempo del carcere: è arrivato il braccialetto elettronico. Trovato il dispositivo elettronico. L’attore originario di Siena andrà agli arresti domiciliari a Roma, in casa con una nonna ottantenne.

Yara Gambirasio. Gli avvocati della famiglia: “Massimo Bossetti un deviato, Yara la preda perfetta per chi ha pulsioni insane”.Giudici dicono no ai video della difesa: “Non ci lasciamo suggestionare”.

Roma. Arrestato l’attore Roberto Brunetti: “Er patata” sorpreso mentre comprava cocaina.

Turchia. Fermata la direttrice di Amnesty International. Agenti irrompono a workshop su diritti umani, 12 in manette.

Torino. Arrestato poliziotto stalker. Perseguitava un barista e la moglie.

Palermo. Le mani di mafia e massoneria su Messina: 30 arresti, anche funzionari e imprenditori.

Rossano Veneto (Vicenza). Penna con microtelecamera per spiare i colleghi in bagno: condannato.

Consip. Perquisizione in casa giornalista Marco Lillo. Non è indagato, nel suo libro ‘Di padre in figlio’ rivelazioni di segreto d’ufficio.

MilanoOliviero Toscani disse “Salvini fa i p…”: condannato a pagare 8 mila euro.

Donnarumma. La commissione d’esame: «Una grave mancanza di rispetto».

 Messico. Scontro a fuoco tra bande rivali a Chihuahua: almeno 15 morti.

Trump a Varsavia. Attacco a Mosca: “La Russia aggressiva e destabilizzante“. Il Cremlino: “Pieno disaccordo”. Il capo della Casa Bianca nell’Europa dell’Est e venerdì primo incontro con Vladimir Putin. E sulla Corea del Nord: “E’ infame e pericolosa, stiamo valutando azioni che avranno gravi conseguenze”.

Fisco. Chiesta condanna ad un anno per Raoul Bova. E’accusato di “dichiarazione fraudolenta mediante artifici”. Legale dell’attore: “Accuse già bocciate due volte”.

Venezuela. Irruzione di chavisti in Parlamento: feriti alcuni deputati.

Liu Xiaobo. Si aggravano le condizioni del premio Nobel. “Gli restano pochi giorni di vita”.

Velletri. Auto contro moto: calciatore Giovanni De Marzi e carabiniere Carmelo Ponzio morti carbonizzati.

Franceschini. No ai ticket: «Per Roma e le città d’arte ingressi scaglionati».

Roma. Morrissey litiga col poliziotto in via del Corso. “Minacce e urla” e annulla le date italiane del tour.

 

 

Condividi!

Rispondi