Pd, primarie roventi in vista: agli operai piace la mozione Renzi, su Orlando 3 a 1, Emiliano 10 a 1

Pd, primarie roventi in vista: agli operai piace la mozione Renzi, su Orlando 3 a 1, Emiliano 10 a 1
Pd, primarie roventi in vista: agli operai piace la mozione Renzi, su Orlando 3 a 1, Emiliano 10 a 1

Gli operai scelgono Renzi, il popolo è sempre più intelligente e meno opportunista degli intellettuali, capiscono che la sinistra post comunista, con tutto il suo egualitarismo e pauperismo, con tutto il suo ipocrita buonismo, ci sta portando alla rovina e da riformare è la sinistra se si vuole salvare l’Italia. Renzi ha ragione da vendere quando dice:

“È evidente come i momenti in cui i conti sono peggiorati sono quelli dei governi Berlusconi, Monti e Letta. I numeri sfatano una bugia virale di questi mesi”.
Nelle sezioni tradizionalmente di sinistra del vecchio Pci, come Mirafiori e la Bolognina, la mozione congressuale di Renzi ha fatto il pieno. Al Circolo 2 Santa Rita – Mirafiori Nord, di Torino la mozione Renzi ha ottenuto il 76% dei consensi degli iscritti (82 voti), Orlando il 17% (19 voti), Emiliano il 7% (6 voti). Stesso trend al circolo di Pomigliano, a Pistoia alla Hitachi ex Breda, a Piombino dentro il polo siderurgico.
Carlo Bertini, sulla Stampa di Torino, fotografa la situazione:

“Da Torino le notizie dai circoli sono positive, preoccupa invece quel che succederà a Roma, dove si deve ancora cominciare a votare. E dove l’ostilità degli apparati del Pd contro il commissario Orfini si fa sentire”.

C’è anche la polemica sulle affluenze. Alcuni operai metalmeccanici del Circolo delle Fabbriche di Piombino lamentano i «numeri non entusiasmanti» in una lettera aperta al Pd, diffusa dalla mozione Orlando: alle votazioni «hanno partecipato 29 persone, di cui operai solo circa una decina”. Le polemiche esplodono tra le due fazioni sui dati dei partecipanti. Il renziano Matteo Richetti sbandiera un’affluenza tra gli iscritti pari al 61%, superiore a quella del 53,55% del 2013. Il portavoce di Orlando ribatte che «la percentuale dei partecipanti sarebbe inferiore al 50%, anche in zone come l’Emilia Romagna dove storicamente la partecipazione è sempre stata molto forte».

Sicurezza è di sinistra. Roma senza sangue né fuoco, complimenti al ministro Minniti. Quando la politica vuole…

Milano nuova frontiera dei ladri o avamposto della inclusione antipopulista della sinistra di Orlando e Pisapia?

Maria Grazia Cucinotta avverte: “Cosa farei con un ladro in casa? Sparerei”

Trump: “Meno fondi federali a città e Stati che ospitano clandestini”

 Vittorio Sgarbi: “Boldrini contro Paola Perego? Allora non usi trucco e orecchini”

Sconfitta la demagogia di Emiliano. Gasdotto Adriatico in Salento, sì del Consiglio di Stato: respinto l’appello della Regione Puglia

Giuliano Poletti trova sempre le parole giuste. Ha detto il ministro del Lavoro: “Più opportunità di lavoro giocando a calcetto che inviando cv”

Caccia agli automobilisti che mandano sms mentre guidano. Poliziotti inglesi a bordo dei bus a due piani guardano sotto e spiano gli incoscienti che…

Amore impossibile e proibito a Grosseto. Sesso con l’allieva, professoressa indagata. L’insegnante, che ha 36 anni (la studentessa 15), deve rispondere di atti sessuali con minorenne
La rapina a Cartier a Montecarlo sembrava un colpo da film, invece… presi tre banditi. Recuperato gran parte del bottino

Genova, allarme cocaina low cost. Sballo al festino con la “purple drank”Nei vicoli della città vecchia gira cocaina adulterata che provoca ulcere o emorragie anche mortali. Dopo il sequestro è scattata l’allerta. A Cogoleto requisito a un gruppo di studenti un mix di sciroppo alla codeina e alcol

Portoghesi in Metro, a Napoli in centinaia passano senza biglietto

Rispondi