Il presidente del Brasile, 76 anni, la moglie 33: cambia casa: “Fantasmi”. Come al Quirinale…

Il presidente del Brasile, 76 anni, la moglie 33: cambia casa: "Fantasmi". Come al Quirinale...
Il presidente del Brasile, 76 anni, la moglie 33: cambia casa: “Fantasmi”. Come al Quirinale…

Il presidente del Brasile Michel Temer, 76 anni, scappa dal palazzo della Alvorada con la moglie Marcela di 33 anni e il figlio Michelzinho al grido: “Ci sono i fantasmi”

Papa Francesco però lo contraddice: “Le streghe non esistono. Mi fa paura il chiacchieraggio”.

Da buona cattolica Marcela, ex regina di bellezza, ha chiamato un prete per scacciare gli spiriti maligni ma poi ha preferito cambiar casa.

Italia cattiva. Non è un paese per vecchi. Mentre il presidente brasiliano se la spassa con una di 40 anni più giovane, nella casa di riposo più lussuosa d’Italia vivono mille corazzieri. Ma su, al Nord, aumentano le rette. Le case di riposo di Treviso saranno più care fino a 700 euro l’anno. Da aprile scatta la revisione del tariffario dell’Israa in tutte le strutture di Treviso. L’ente: «Effetto del rinnovo contrattuale, fatto il possibile per ridurre gli aggravi». Federico de Wolanski sulla Tribuna svela:

Questo rincaro è il più sostanzioso mai fatto dagli ultimi sette anni.
Aumentano di un euro al giorno le rette per i residenti non autosufficienti in stanza doppia in Casa Albergo, al Ract di Santa Bona e allo Zalivani (da 48 a 49 euro); aumenta da 44 a 46 euro al giorno la retta più bassa dei non autosufficienti che vivono al Menegazzi e da 45 a 47 euro quella per il Ract di Santa Bona; passa da 49 a 50 euro al giorno il giornaliero per gli ospiti del nucleo demenze al Menegazzi; cresce da 75 a 77 euro la retta giornaliera per i ricoveri senza impegnativa di residenzialità allo Zalivani, al Menegazzi e nel Ract di Santa Bona; cresce di un euro la retta dei centri diurni; aumenta di 1 euro, a seconda dell’appartamento occupato, la retta per gli anziani con rete più basse al Ract; aumentano di 2 euro al giorno le rette per tutti gli ospiti autosufficienti in Casa Albergo, in base alla stanza: da 44 a 46 euro e da 48 a 50 euro.
 Intanto lo Stato taglia i fondi al Nord per darli al Sud. Nella Marca più tasse e meno servizi: dal 2008 persi 56 milioni. Andrea De Polo rivela sulla Tribuna:
Cgil diffonde i dati relativi ai bilanci comunali: trasferimenti ai Comuni al minimo. Il segretario Paolino Barbiero: «Così sarà impossibile mantenere i servizi sociali».
Eppure Istat dice che: nell’export il sud batte il nord. Nel 2016 l’export nazionale è cresciuto dell’1,2% grazie in particolare all’aumento che si è avuto nel Sud Italia: +8,5%, con la Basilicata a fare da traino grazie allo stabilimentto Fca Auto di Melfi dove si sono prodotte la Jeep Renegade e la Fiat 500X. I dati dell’Istat registrano un incremento del 2,1% per le regioni centrali, dell’1,8% per quelle del nord-est, stabile il nord-ovest. Pesante il calo delle isole: -15%  Forse è per questo che stanno tutti zitti. La ripresa c’è, si vede… ma non si dice.
Sole 24 Ore, nuovo direttore donna? Alessandra Galloni candidata per il dopo Napoletano
Uno vorrebbe commentare: sicuri che è brava o solo perché donna? Le donne al comando possono fare danni… Poi legge quello che è successo al povero polacco…
“Donne meno intelligenti”, disse eurodeputato polacco. Un mese senza stipendio. Alla faccia della libertà di opinione

Controlla iPad della figlia di 13 anni: scopre 7 amanti, uno ha 27 anni

Mamma senza cuore: “Ha assistito a suicidio in diretta Fb della figlia e la scherniva”

Udine. Si uccide con la motosega nel giardino di casa

Paola Saulino, quella del pompa tour: “Voglio incontrare l’uomo col pene bionico…”

Rispondi