Angelina Jolie cucina e mangia tarantole, Harrison Ford rischia la strage

Angelina Jolie cucina e mangia tarantole, Harrison Ford rischia la strage
Angelina Jolie cucina e mangia tarantole, Harrison Ford rischia la strage

Angelina Jolie in Cambogia mangia grilli, tarantole, scorpioni, Harrison Ford sbaglia pista e sfiora un Boeing con oltre 100 a bordo.

Angelina Jolie lo ha fatto per educare i figli e aiutarli a comprendere le ragioni dei più deboli. E anche per lanciare il suo nuovo film, dedicato a come milioni di cambogiani sopravvissero alla violenza dei Khmer rossi nel 1975.

Harrison Ford ha sbagliato pista perché a 74 anni è meglio andare a piedi e non guidare aeroplani.

Durante il suo viaggio, l’attrice ha confidato a una giornalista della Bbc, Yalda Hakim, che l’ha intervistata e ripresa, di avere sviluppato una certa passione per la cucina. Lo ha dimostrato preparando un piatto tipico della cucina locale: la frittura di insetti.  Angelina ha cotto e mangiato (GUARDATE questo Video e questo qua) ragni, scorpioni e grilli insieme ai suoi figli e si è mostrata completamente a suo agio. Gli insetti, ha spiegato, hanno sempre fatto parte della dieta cambogiana (e di tutto l’estremo oriente, incluse le formiche) ma sono

diventati una necessità per sopravvivere durante la guerra. Quando la gente era affamata, era in grado di sopravvivere con cose come queste e l’ha fatto. Ho iniziato a mangiarli quando sono venuta in Cambogia la prima volta. Grilli, si parte con i grilli. Grilli e birra e poi si passa alle tarantole”.

Nel nuovo video diffuso da una tv locale, si sente Harrison Ford che ha 74 anni, che alla radio parla con voce impastata da vecchio un po’ confuso.  Prima pensa di guidare un elicottero e chiama il controllo elicotteri, poi chiede scusa prende la pista dei decolli (Taxiing) invece che quella degli atterraggi appena atterrato ancora non si rende conto e chiede: “Come mai quel Boeing era sulla pista? Era previsto?” Nel video di 45 secondi  si vede il monomotore guidato dall’attore sfiorare un 737 dell’ American Airlines in decollo dall’aeroporto John Wayne di Orange County. L’aereo passeggeri si muove lentamente sulla pista mentre il monomotore giallo di Ford appare da destra, volando basso sopra il 737 e gettando la sua ombra sull’aeroplano prima di atterrare su un’altra pista. In un audio della torre di controllo diffuso nei giorni scorsi, l’attore chiede: “Che ci faceva quell’aereo sotto di me?”. Sull’accaduto è in corso una inchiesta della FAA. Ford, collezionista di aerei d’epoca, se riconosciuto responsabile di negligenza, rischia la sospensione della licenza di volo.

Roma. Stadio, urla e insulti tra i grillini: la fronda conta 15 consiglieri

 

 

Tel AvisDiciotto mesi (e degradato a soldato semplice) al sergente israeliano che uccise un palestinese ferito a terra

Emergenza scuola a Genova: non ci sono più supplenti. Presidi in difficoltà in caso di assenze

Zero Branco (Treviso). Si presentano in 165 per un posto a tempo indeterminato per collaboratore tecnico al settore urbanistica e territorio, cioè giardiniere, manutentore, operatore ecologico. E quasi tutti laureati

Le venete Donazzan e Mosco tra i volti tv scelti da Berlusconi

Traffico di sigarette dalle navi, finanzieri indagati per contrabbando a Genova

C’è un giudice anche a Roma.  Restano ai domiciliari i 7 arrestati di piazza Cavour, la maxi rissa tra gang per «dominare la piazza»

…e anche a Napoli. Diede fuoco alla compagna, il giudice: “Pentimento non vero” e gli nega le attenuanti

A Imola pubblicità sessiste vietate dal nuovo regolamento comunale

Codroipo (Udine). Si impicca nella vetrina del negozio, un passante lo vede e Coltellate per una ragazza contesa «Voleva uccidermi con 15 colpi»dà l’allarme

Napoli, coltellate per una ragazza contesa. La vittima: «Voleva uccidermi con 15 colpi»

«Uccisa in crociera a Genova». Fermato il marito: stava per lasciare l’Italia

Cane in spiaggia a Jesolo maxi multa alla padrona

Due giovani morti avvelenati in un agriturismo a Retignano (Lucca)

Rispondi